World Heritage Lab

WHL CARTELLINA SEMPLICE

 

 

L’Associazione dei Beni Italiani Patrimonio Mondiale UNESCO organizza e promuove il “World Heritage LAB”, realizzato con il supporto del Ministero Italiano dei Beni Culturali e del Turismo e la Commissione Italiana per l’UNESCO.

Il LAB, che nel suo complesso si concluderà nell’estate del 2019, si articola su tre temi : #Comunicare- le nuove parole per il Patrimonio Mondiale, #Gestire- Uffici UNESCO e Site Manager, #territori- il rapporto con i siti del Patrimonio Mondiale.

Saranno invece quattro gli incontri programmati : il LAB toccherà infatti Ferrara, Firenze e Venezia; a Roma, presso la sede del MiBACT, alla fine del percorso si terrà la presentazione dei report e degli atti dei tre diversi convegni, che saranno messi a disposizione del pubblico sulla piattaforma online dell’Associazione Beni Italiani Patrimonio Mondiale UNESCO.

Finanziato con i fondi della Legge 77/06, il LAB si configura quindi come un percorso di aggiornamento e confronto, dedicato ad operatori e specialisti che si occupano del Patrimonio culturale italiano, con particolare riferimento agli enti gestori dei siti del Patrimonio Mondiale.